Colori soggiorno moderno: pareti e arredamento

 

Un’intima atmosfera piuttosto accogliente infonde alla casa una sensazione di comfort che si percepisce già dall’ingresso, sia per chi entra semplicemente come ospite che come abitante. Ogni elemento della casa contribuisce a rendere l’ambiente caldo. Ma non è così semplice trovare la giusta armonia tra gli elementi di arredo, i colori utilizzati per le pareti e i pavimenti, e in special modo per i giusti colori di un soggiorno moderno.

Il soggiorno conosciuto anche come living room è la stanza forse più importante della casa, l’ambiente dove tendenzialmente si trascorre maggior parte del tempo e dove vengono accolti gli ospiti. Ecco perché alcune accortezze sono necessarie a garantire la giusta sincronia dello stile e dei colori utilizzati, senza però tralasciare le tendenze del momento.

Il soggiorno è decisamente l’ambiente più ricco di componenti di arredo, e proprio questo dettaglio può rendere decisamente più complessa la scelta dei colori delle pareti, soprattutto per chi vuole ricreare un ambiente moderno ma piuttosto originale tralasciando i colori neutri

 

 

Colori neutri o di tendenza per un soggiorno moderno

soggiorno-moderno-bianco

Occorre trovare una tonalità decisa ma che non ci possa stancare a lungo andare, e soprattutto che sia in armonia con l’intero arredamento moderno. Diventa fondamentale quindi ridurre al minimo il margine di errore. Sicuramente le pareti del soggiorno ci permettono di osare di più rispetto alla camera da letto ad esempio, dove in questa circostanza la palette di colori a disposizione è realmente limitata.

È necessario tenere presente che in soggiorno le pareti fungono da sfondo ai mobili, e tutte le cromie presenti nella stanza  non devono essere assolutamente sottovalutate.

Ma diversi sono gli elementi da dover considerare prima di iniziare ad arredare qualsiasi ambiente, dall'esposizione alla luce, alla dimensione degli spazi, al colore degli ambienti che dovrà necessariamente essere in sintonia con l’arredamento scelto, e con la tipologia di pavimento di ogni ambiente. Dettagli che seppur possano sembrare quasi banali, sono invece fondamentali per ricreare degli ambienti studiati secondo i nostri gusti, ma comunque di tendenza e armoniosi nell’insieme.

 

La scelta del colore per le pareti di un soggiorno moderno

come-scegliere-colori-soggiorno-moderno

È risaputo che per la scelta del colore delle pareti del soggiorno moderno giochi un ruolo fondamentale l’energia legata ai colori scelti. La cromoterapia così come le discipline orientali del Feng Shui potrebbero suggerire dei validi aiuti per indirizzarci nella scelta della tonalità adatta a tinteggiare le pareti di un soggiorno moderno.

Tutti i colori tendono ad influenzare positivamente o negativamente l’umore, ecco perché scegliere il colore sbagliato per ogni ambiente potrebbe creare qualche problema.

Dal punto di vista energetico sarebbero proprio gli abbinamenti cromatici ad infondere energia avendo effetti anche sul proprio umore. Il blu ad esempio è il colore della serenità e della concentrazione, il giallo è il colore della luce e stimola la salute, mentre il viola sarebbe in grado di mettere il buon umore. 

 

 

Colori scuri e chiari: quando sceglierli e perché?

soggiorno-moderno-pareti-scure

Dal punto di vista architettonico però la scelta del colore parte proprio da un fattore prettamente estetico. Primo fattore da prendere in considerazione per la scelta del colore della pareti di un salone è la dimensione della stanza da tinteggiare (approfondisci: colori pareti e dimensioni).

In quanto secondo i dogmi della fisica un corpo nero assorbe la radiazione elettromagnetica incidente su di esso, quindi delle colorazioni troppo scure non riflettono né trasmettono energia e assorbono la luce nella stanza che apparirà piuttosto piccola.

 

Al contrario un colore che riflette la luce è il bianco. E funzionando da specchio, le radiazioni luminose si riflettono e rimbalzano facendo risultare gli ambienti più grandi. Inoltre è necessario sfatare il mito che il bianco sia un colore freddo, in quanto è il colore di tendenza del momento. Adorato da architetti e designers che lo accostato ad arredi in legno, o un divano in pelle scura, o semplicemente scegliendo un parquet in legno, per contribuire a rendere un ambiente caldo ed accogliente.

 

soggiorno-moderno-controsoffitto-faretti

Il nostro consiglio nel caso comunque di non scegliere il bianco per le pareti è di lasciare il soffitto di queso colore in modo tale da rendere lo spazio fresco, spazioso (effetto ottico) e pulito, magari giocando con controsoffittature (puoi approfondire su Impresaedilesicilia) e faretti che rendono il nostro soggiorno di tendenza e design.

 

 

Colori di tendenza per un soggiorno moderno

soggiorno-moderno-colore-tortora

Uno degli arredamenti più gettonato negli ultimi anni è decisamente lo stile moderno. Arredamento che può essere coniugato in innumerevoli variabili, tutte caratterizzate da arredi dalle linee pulite, geometriche e prive di particolari, con colorazioni che variano dal bianco candido, ai toni del grigio, del legno sia in tonalità chiare che scure, ma anche colori sgargianti.

Ma un arredamento, per creare un ambiente armonioso e completo deve necessariamente essere completato dal colore delle pareti, in modo tale da risaltare l’intero ambiente. La tinteggiatura viene scelta secondo i gusti, le necessità degli spazi ma soprattutto in base all’arredo. I colori più apprezzati vanno dal grigio, partendo da colori più chiari fino ad arrivare a colorazioni più scure, utilizzate in contrapposizione con mobili chiari.

Via ai colori neutri, come il tortora che rispetto al grigio garantisce un ambiente decisamente più caldo, o il greige, una tonalità a metà tra il beige e il grigio, che conferisce all’ambiente un aspetto rilassate ideale per allestire spazi raffinati e soggiorni moderni.

 

soggiorno-moderno-rosso-grigio

Chi ha deciso di arredare un soggiorno in stile moderno ma che abbia un aspetto più deciso e sbarazzino, può optare per la scelta di un colore acceso come un rosso, un tinta forte che dona vitalità all’ambiente. Potrebbe essere una buona idea accompagnare il rosso delle pareti con un grigio o un bianco per spezzare un pò, magari utilizzando anche accessori dai colori un pò stravaganti.

 

soggiorno-giallo-moderno

Chi vuole creare un ambiente ideale al buon umore e alla socializzazione potrà scegliere il giallo.

 

 

soggiorno-verde-moderno

Altro colore ideale per le pareti del soggiorno moderno è il verde, quasi assimilato ad un colore neutro si trova a metà tra i toni caldi e freddi, utilizzato per creare un effetto calmante e riequilibrante.

 

soggiorno-pareti-bianche-e-una-grigia

Ma in questo caso meglio decidere di tinteggiare una sola parete e scegliere una tinta chiara per le restanti, prestando attenzione a non ricreare un effetto pesante o poco piacevole, specie se abbinato male con i mobili del proprio soggiorno moderno.