Colore auto bianca: vantaggi e svantaggi

 

Nonostante la scelta del colore della propria autovettura potrebbe sembrare essere dettata da un fattore puramente estetico, in molti tendono a essere più pratici e fanno considerazioni decisamente più concrete. Secondo molte credenze popolari, ma anche studi e statistiche scientifiche, la scelta del colore dell’auto presenta innumerevoli vantaggi e svantaggi, sia in termini di visibilità maggiore, che per la facilità di intravedere lo sporco... e non solo!

 

In questo articolo guida, redatto con l'aiuto degli esperti del settore, ovvero gli amici di autoutletverona.it, vi spiegheremo i pro ed i contro nello scegliere un'autovettura con carrozzeria di colore bianco o molto chiara.

Miti e leggende che riguardano il colore dell’auto sono svariate, le più visibili sarebbero le auto gialle mentre le automobili nere tendono a trattenere maggiore calore durante la stagione estiva, e le auto rosse con maggiore probabilità potrebbero essere fermate dalla polizia.

 

colore-auto-bianca

Una prima fonte di incidenti è l’errore, spesso provocato da una distrazione o da un’incapacità a pilotare la propria automobile. Sembrerebbe paradossale, ma secondo diversi studi anche la scelta del colore dell’auto potrebbe essere connessa al rischio di incidente.

 

 

Le diffuse idee popolari associano i colori dell’auto alla probabilità di avere un sinistro, il colore rosso ad esempio evocherebbe velocità e in molti sostengono che  esisterebbe la possibilità di essere arrestati dalla polizia se si sta guidando un’auto rossa. Non a caso la Ferrari è di colore rosso fiammante indice di potenza e velocità, mentre le auto delle forze armate britanniche sono di colore nero per una maggiore visibilità dal cielo.

E per le auto bianche quali sarebbero i vantaggi e gli svantaggi a dover guidare nella scelta del bianco per la propria automobile?

Secondo varie statistiche il bianco è considerato il colore più popolare tra gli automobilisti, a seguire poi il nero, il grigio argento e scuro secondo i 2 rapporti effettuati negli Stati Uniti. E la ricerca dimostrerebbe inoltre che gli uomini sarebbero meno pignoli delle donne nella scelta del colore dell’auto.

Da quanto emerge dall’indagine condotta per almeno 7 automobilisti su 10 la scelta del colore è un fattore determinante durante la fase di acquisto del mezzo, e circa il 31% sarebbe disposto a pagare una maggiorazione per avere un colore esclusivo, ecco perché almeno 4 su 10 e affermano di apprezzata una vasta gamma di colori per la carrozzeria tra cui scegliere.

Secondo quanto affermato da Jane Harrington, responsabile per i colori delle vernici del settore PPG, la gamma delle tinte disponibili per le carrozzerie delle automobili viene scelta in base a fattori culturali, di moda, di popolarità, e all’utilizzo delle nuove tecnologie.

 

 

Perché scegliere di acquistare un’auto bianca? I vantaggi

colore-auto-bianca-perche-sceglierla

Il colore bianco per la propria automobile è simbolo di purezza, semplicità e rinascita e si colloca nella fascia media che risalta anche la pulizia delle linee della vettura... ecco perché sono in molti a scegliere questo colore per la propria auto.

Mettendo da parte tutte le scelte dettate da fattori estetici, la scelta del bianco ricade anche su varie caratteristiche tecniche e pratiche, in quanto il colore bianco tende a riflettere il calore e a differenza del nero che tende ad assorbire i raggi solari, pertanto il bianco facendo da schermo ai raggi solari offre una sensazione di freschezza durante la stagione estiva. E tenete ben presente che non è solo una sensazione, bensì realmente, all'interno dell'auto bianca, la temperatura risulterebbe più fresca rispetto ad un'autovettura con carozzeria nera.

Inoltre, il colore bianco attira l’attenzione ed è visibile anche al buio, un po’ come i diversi colori sgargianti aranciati o i gialli, il colore bianco, anche nella nebbia o in un ambiente innevato, riesce ugualmente ad essere facilmente visibile.

Dall’intreccio delle statistiche sull’associazione dei colori delle carrozzerie delle vetture e il rischio di incidenti è emerso che i veicoli bianchi hanno una probabilità inferiore al 10% di essere coinvolti in un incidente stradale durante le ore diurne piuttosto che un veicolo scuro.

 

colore-auto-bianca-vantaggi

Sicuramente la scelta del bianco per la propria automobile potrebbe ricadere considerando innumerevoli fattori sia estetici che non, il bianco infatti rappresenta il colore della perfezione ed il controllo, e inoltre è un’ottima tonalità sia per nascondere lo sporco che i graffi sulla vettura.

Il colore bianco sembrerebbe essere sicuramente più resistente, in quanto in grado di camuffare eventuali ammaccature o graffi presenti sula carrozzeria, oltre a rovinarsi meno nel tempo.

La scelta di un colore chiaro o scuro potrebbe avere anche un impatto sul clima. Secondo uno studio condotto a Berkley in California, le vetture con colori chiari come il bianco, come già anticipato, sono più riflettenti e di conseguenza rimangono più fresche se esposte al sole, consentendo all’automobilista di risparmiare carburante e denaro, e riducendo anche le emissioni CO2.

Secondo tali studi infatti le diverse tinte utilizzate per le carrozzerie delle vetture contribuiscono ad aumentare o diminuire la temperatura dell’auto consentendo di ridurre l’utilizzo di aria condizionata, riducendo di conseguenza così i consumi.

Oltre ad avere una maggiore resistenza, un’auto bianca, consente al proprietario nel caso in cui voglia venderla di riuscire ad ottenere una cifra ugualmente corposa, in quanto l’auto bianca tende a svalutarsi meno durante il corso degli anni rispetto ad altri colori.

 

 

Auto bianca: quali svantaggi?

colore-auto-bianca-svantaggi

Sono in molti a credere che la scelta del colore della propria auto sia dettata principalmente dalla personalità di chi la guida, mentre altri pensano che sia dovuto solo a semplici tendenze che cambiano di anno in anno. È pur vero però che la scelta di acquistare un’auto bianca dipende anche dai vari fattori vantaggiosi per l'autista, fattori sopra elencati.

Prima di compiere questa scelta è bene conoscere anche gli aspetti negativi legati alle auto bianche.

Tra i principali svantaggi legati alla scelta di una colorazione bianca per la propria automobile dobbiamo necessariamente indicare la maggiore cura che bisognerà avere, in quanto offrendo meno riflessi una vettura bianca deve necessariamente essere lavata spesso per non far risaltare lo sporco.

Fondamentalmente però il fattore sporco non può essere considerato un vero e proprio svantaggio, dato che tutte le macchine restando a contatto con le intemperie tendono a sporcarsi facilmente, e sicuramente rispetto ad un’auto nera, una vettura bianca è meno appariscente.

Lo sporco può essere considerato realmente un piccolo dettaglio, dati gli innumerevoli vantaggi legati alla scelta dell’auto bianca, d'altronde se è il primo colore scelto in tutto il mondo per la carrozzeria della propria automobile un motivo ci sarà!

Infine e non ultimo bisogna ammettere che un'automobile bianca oltre alle varie caratteristiche citate risulta elegante ed allo stesso tempo discreta, ecco perché attira sempre più ammiratori.