Come creare una landing page e quali colori privilegiare

 

Come creare una landing page efficace e che converte e quali colori utilizzare per massimizzare il profitto.

 

 

Sappiamo tutti che i colori hanno un impatto significativo sulle nostre emozioni e sulle nostre decisioni. Ciò significa che quando si tratta di creare un logo o di scegliere i colori per un sito web o una landing page, è essenziale fare una scelta cromatica attenta e ponderata.

 

come-creare-una-landing-page-efficace-e-quali-colori-utilizzare

In realtà, sembra che i colori possano influenzare la decisione di accettare o rifiutare un prodotto o servizio fino al 60%.

Per questo motivo, forniamo alcuni dati utili per aiutarti a scegliere i colori giusti per la tua prossima landing page. Scopriamo insieme quali sono i colori più indicati per ogni tipo di attività!

 

Che cos'è una landing page

Una landing page ha lo scopo di convertire i visitatori del sito in lead o clienti. A seconda dell'obiettivo, la pagina viene realizzata in modo diverso: se l'obiettivo è far compilare un modulo di contatto o indurre l'acquisto diretto, la pagina dovrà essere progettata di conseguenza.

La caratteristica principale di una landing page è quella di avere un obiettivo preciso e unico, ovvero la conversione. Questo la differenzia dalle normali pagine web, che sono progettate per la semplice consultazione di informazioni, come ad esempio gli articoli di un blog, la pagina "Chi siamo" di un sito aziendale o una galleria di immagini. Ecco perché la scelta di un design accattivante e dei colori adatti, è fondamentale quando si realizza una landing page.

 

 

Vantaggi di una landing page ben strutturata

Le landing page sono create per rispondere in modo specifico alle domande degli utenti in target. Inizialmente, la promozione avviene soprattutto tramite inserzioni pubblicitarie, ma con il tempo la pagina può posizionarsi in modo organico, migliorando così la SEO del dominio.

La landing page è una potente arma di promozione dei prodotti e dei servizi, poiché si concentra esclusivamente sulla trasmissione di messaggi specifici. Se ben strutturata, può portare a una conversione molto più elevata rispetto a un sito Web tradizionale.

Inoltre, la landing page rende il processo di acquisto più efficiente, poiché funge da portale per spostare i visitatori lungo il funnel di vendita. Questo la rende particolarmente utile per il mobile marketing, ad esempio attraverso un'attività di SMS marketing contenenti un link verso la pagina web.

 

Come creare una landing page efficace

Una landing page efficace è una delle chiavi per aumentare il numero di conversioni su un sito web. Se è ben progettata, può essere utile per vendere di più, aumentare la fedeltà dei clienti e creare un'esperienza utente positiva. Per creare una landing page efficace, ci sono alcune cose da considerare.

Il primo aspetto da tenere a mente è il design. Quello della tua pagina di destinazione dovrebbe essere pulito e accattivante, per attirare l'attenzione degli utenti. Occorrono elementi visivi come immagini, video, grafica e colori che si adattano allo scopo della tua landing page.

Secondo, la tua pagina di destinazione dovrebbe essere ottimizzata per i dispositivi mobili. Oggi, la maggior parte degli utenti naviga su Internet da uno smartphone o un tablet, quindi assicurati che la tua landing page sia ottimizzata per visualizzazioni mobili.

Infine, assicurati che il contenuto della tua landing page centri l’obiettivo. La tua pagina di destinazione dovrebbe contenere parole chiave pertinenti alla tua offerta e un messaggio chiaro, redatto per spiegare esattamente cosa stai offrendo. Assicurati anche di includere un pulsante di chiamata all'azione convincente e ben posizionato.

 

 

Ogni colore un'emozione da abbinare all'obiettivo

A seconda dell'obiettivo della landing page, la scelta del colore giusto può rafforzare o contrastare un messaggio. La combinazione di un testo appropriato, elementi grafici ben scelti e un colore adatto, può essere estremamente potente per suscitare le giuste emozioni.

 

Dalle ricerche condotte emerge che ogni colore è associato ad un'emozione specifica:

  • Rosso: simboleggia l'amore, la passione, ma anche la rabbia e il pericolo. È un colore che evoca forti emozioni ed è spesso utilizzato per stimolare l'appetito.
  • Arancione: rappresenta la vitalità e la felicità. Cattura l'attenzione e trasmette energia. Spesso utilizzato per i pulsanti di call to action.
  • Verde: è associato alla vita, alla salute, alla ricchezza e alla crescita. Viene spesso utilizzato dalle aziende del settore finanziario per la sua connessione con il successo economico.
  • Giallo: dona energia e ottimismo alla pagina, ma va utilizzato con moderazione poiché può risultare fastidioso per gli occhi se usato in eccesso.
  • Blu: è un colore che trasmette calma, ispira fiducia e sicurezza. È molto utilizzato in quanto rilassante e rassicurante, donando un aspetto professionale alla pagina.
  • Viola: rappresenta la creatività, la nostalgia e la ricchezza. Spesso utilizzato nei siti che trattano temi di lusso o amore.

 

 

Dunque, concentrandovi sul vostro marchio e sui vostri clienti ideali, potete restringere la scelta dei colori primari. Una volta che avete scelto i colori principali, potete utilizzare generatori di palette online o scegliere i colori corrispondenti in base a esempi e preferenze, per completare la vostra tavolozza di colori.

Per ottenere il giusto look professionale e comunicare correttamente le esigenze del vostro brand, è spesso necessario assumere un web developer/designer professionista per creare una combinazione di colori per il sito web da usare come punto di partenza del vostro processo di progettazione.

 

 

Consigli su come utilizzare i colori in modo efficace per la tua landing page

Ecco alcuni consigli su come utilizzare i colori in modo efficace:

  1. Coerenza con il marchio: Assicurati che i colori utilizzati sulla tua landing page siano coerenti con il tuo marchio. Utilizza i colori presenti nel tuo logo o nei materiali di branding per creare coerenza visiva e rafforzare l'identità del tuo marchio.

  2. Contrasto: Utilizza colori contrastanti per evidenziare elementi importanti sulla tua pagina, come pulsanti di call to action o titoli. Il contrasto aiuta a catturare l'attenzione degli utenti e a guidarli verso le azioni desiderate.

  3. Psicologia del colore: Considera le emozioni associate ai diversi colori e scegli quelli che meglio si adattano al messaggio che vuoi trasmettere. Ad esempio, il rosso può suscitare un senso di urgenza o eccitazione, mentre il blu può trasmettere fiducia e sicurezza.

  4. Limita il numero di colori: Evita di utilizzare troppi colori diversi sulla tua landing page, poiché potrebbe creare confusione e distogliere l'attenzione dagli elementi principali. Scegli una palette di colori limitata e coerente per mantenere un aspetto pulito e professionale.

  5. Test A/B: Se non sei sicuro dei colori da utilizzare, puoi condurre test A/B utilizzando varianti della tua landing page con diverse combinazioni di colori. Monitora le prestazioni di ciascuna variante e valuta quale combinazione funziona meglio per raggiungere i tuoi obiettivi.

 

Ricorda che la scelta dei colori è solo uno degli elementi di design da considerare nella creazione di una landing page efficace. È importante anche curare il testo, le immagini e la disposizione degli elementi sulla pagina per massimizzare l'impatto e le conversioni.