SIGNIFICATO DEL ROSA

 

colore-rosa-significato

Il colore rosa nasce dalla commistione tra la carica del rosso e la neutralità del bianco e universalmente rappresenta da sempre la dolcezza e la delicatezza, ma anche la gratitudine, la  comprensione e la tenerezza. Infatti non per niente è anche il simbolo dei neonati, indipendentemente dal sesso e viene utilizzati per dipingere le pareti delle camere dove dormono i piccoli.




 

Il significato del rosa

Contrariamente a quello che si possa pensare oggi il rosa per secoli è stato considerato un colore adatto ai maschi perché nella maggioranza delle culture, non solo quelle orientali, era una variante del rosso simbolo della forza e della virilità maschile che si univa al bianco, rappresentante la spiritualità e la purezza dell’anima. Solo in anni più recenti è stato invece associato al sesso femminile (mentre l’azzurro è diventato il colore dei maschi sin dalla nascita), anche se in realtà ricerche mediche specifiche hanno dimostrato come i bambini almeno sino ai tre anni non distinguano il rosa dal rosso.

In psicologia il rosa è invece il simbolo della speranza. Si tratta quindi di un colore positivo che incute un certo senso di sicurezza e di ottimismo vero il futuro. Un colore che calma gli istinti primitivi, attenua i sentimenti di rabbia e l’aggressività, ma anche il senso di abbandono e la voglia di vendetta verso gli altri. Contrariamente al rosso, che universalmente e non solo in medicina viene ritenuto il colore della carica, dell’azione repentina, il rosa invece trasmette tranquillità e voglia di pensare prima di agire.




 

Il rosa nella vita di tutti i giorni

Al colore rosa sono associate sensazioni e impressioni quotidiane. La sua caratteristica principale è quella di rilassare la mente, ma anche quella di dimostrare apertura mentale verso gli altri, la voglia di collaborare con il prossimo. Allo stesso tempo chi invece odia il rosa ha paura di mostrare il suo vero volto e di aprirsi agli altri, si chiude troppo in se stesso e non ama i rapporti interpersonali. E ancora, gli amanti del rosa sanno anche assaporare i veri piaceri della vita.