Divani a due posti: quali colori per il tuo arredamento, abbinamento con mobili e pareti

 

divani-a-due-posti-colori

Il divano a due posti è sicuramente la soluzione più diffusa per la sala. Viene scelto singolarmente oppure insieme ad una o più poltrone, generalmente dello stesso colore.

E' il divano più piccolo ma anche quello più funzionale perché è poco ingombrante e consente tuttavia di stare comodamente seduti o sdraiati.

Esistono divani:

- Fissi;

- Divani letto.

 

I primi sono più adatti per un ambiente che si preferisce mantenere inalterato, i secondi sono più versatili e tornano molto comodi per aggiungere un posto letto quando si invita un amico a restare per la notte.

In pochi e semplici passaggi si trasformano in divano, letto e viceversa. Di solito il divano letto costa di più ma non è una regola sempre attendibile.

L’ampia scelta di divani a due posti permette di organizzare i propri spazi con intelligenza; solitamente vengono collocati di fronte alla televisione ma non di rado sono posizionati in una veranda, in un ampio ingresso, in una sala d'attesa o nelle collocazioni più varie.

Può essere il divano principale dell'arredamento oppure può fungere da elemento aggiuntivo di un altro divano di dimensioni maggiori.

 

 

Come abbinare i colori dei divani a due posti all'arredamento

divani-a-due-posti-di-classe

Il primo parametro estetico di scelta per un divano a due posti è sicuramente il colore.

Bianco, rosso, verde, marrone, grigio, blu o di qualsiasi altro colore, il divano va scelto in base al nostro gusto ma anche all'esigenza cromatica dell'arredamento.

Non c'è una regola fissa e la fantasia può spaziare tra le alternative proposte che in genere sono molte. I divani a due posti possono essere in tinta unita, bicolore o variopinti.

Esistono tessuti semplici o pregiati come quelli damascati e broccati. L'arredamento della casa, il design e lo stile non devono entrare in conflitto con i colori del divano e viceversa.

In una sala classica coi mobili marroni, per esempio, la colorazione bianca, grigia o nera di un divano è abbinabile con naturalezza.

In una visione di arredamento più moderna non è raro cercare l'azzardo nelle colorazioni del divano per rilanciare l'estro di una scelta improntata alla sperimentazione.

In questo caso anche le forme dell'arredamento saranno meno geometriche, la disposizione del mobilio sarà irregolare e mai scontata.

 

 

Colori e tessuti dei divani a due posti

divano-a-due-posti-abbinamento-pareti-mobili

I colori del divano a due posti vengono scelti anche in base alla tinteggiatura delle pareti. Laddove è presente una parete a tinta unita andremo a scegliere un divano che ben si fonde nella scelta murale, dove invece soffitto e pareti avranno colorazioni differenti, il divano può giocare con queste alternanze od aggiungerne una ulteriore.

L’alternanza di colori base con quelli più elaborati e ricercati, offrono al cliente lo spunto per arredare con gusto personale e acquistare divani a due posti di classe, che possano riempire e completare l’immagine generale di un ambiente.

I divani differiscono certamente per la qualità dei materiali con cui sono costruiti. La struttura può essere in materiale plastico, ferro oppure legno, anche pregiato.

 

I principali materiali di rivestimento sono:

·         Tessuto;

·         Microfibra;

·         Ecopelle;

·         Pelle.

 

Il divano può sporcarsi e le versioni completamente sfoderabili saranno più facili da pulire e, seguendo le indicazioni riportate in etichetta (compresa la possibilità di ricorrere alla lavatrice), il nostro divano a due posti tornerà pulitissimo.

E' importante che il divano a due posti non scolorisca e che mantenga col tempo le colorazioni originali.

La normale azione usurante del nostro corpo sui tessuti del divano non dovrebbe alterarne la brillantezza ed una volta pulito, dovrebbe rimanere uguale a quando lo abbiamo acquistato.

 

Conclusioni

Il colore giusto per un divano a due posti è il parametro vincente. La colorazione giusta, di solito, è quella che meglio si integra con:

·         Pareti e soffitti;

·         Mobili;

·         Complementi d'arredo;

·         Porte e finestre.

 

Il gusto personale e la personale visione d'insieme di un progetto di arredamento completano i parametri di scelta per la colorazione del divano a due posti.