Cartucce originali o compatibili? quali scegliere, pro e contro

 

cartucce-stampanti

Oggi l'acquisto di una stampante può essere un ottimo investimento grazie alla presenza sul mercato di alcuni modelli che permettono di tagliare abbondantemente i costi, ma spesso anche le migliori occasioni si rivelano poco convenienti se si aggiungono delle spese molto superiori a quelle d'acquisto.

Nel caso ad esempio delle stampanti inkjet oggi è possibile acquistare un ottimo prodotto spendendo una cifra al di sotto delle 100 euro, ma purtroppo le spese per l'inchiostro sono quelle che  annullano ogni possibilità di risparmio.

Infatti non è la stampante in sé e la spesa per acquistarla ad incidere sul nostro portafoglio ma il costo delle cartucce, che hanno spesso e volentieri una durata davvero minima e quindi richiedono una spesa continua.

Questo avviene perché le case produttrici come Epson, Hp, Canon, Samsung scelgono una politica indirizzata al basso prezzo d'acquisto per i loro prodotti, ma dietro questa scelta si celano appunto dei retroscena, legati alla spesa elevata delle altre componenti, soprattutto delle cartucce.

Fortunatamente esistono altre soluzioni sul mercato che consentono un notevole risparmio, tra queste le cartucce compatibili sono un'ottima alternativa a costi più contenuti.

Ma vediamo nel dettaglio di che cosa si tratta, quali sono le differenza tra cartucce originali e compatibili per stampanti e soprattutto quali scegliere.

 

 

Cartucce originali e cartucce compatibili: quali scegliere?

cartucce-compatibili-o-originali

Sul mercato quindi si trovano due tipologie di cartucce per stampanti: quelle originali e le cartucce compatibili.

Le cartucce per stampanti originali sono quelle prodotte dal brand, dunque si tratta di parti di ricambio che vengono prodotte direttamente dalle case produttrici delle stampanti che si curano di utilizzare nel produrle soltanto materiali di qualità e certificati.

Quindi potremmo affermare che le cartucce originali rappresentano il top di gamma di questo settore, ma come abbiamo anticipato non è l'unica soluzione sul mercato, possiamo infatti acquistare per la nostra stampante delle cartucce compatibili.

Le cartucce per stampanti compatibili sono una valida alternativa a costi più contenuti: si tratta di cartucce commercializzate da produttori diversi da quelli che hanno prodotto la stampante, a cui fanno concorrenza.

Le cartucce compatibili non sono dunque originali, si tratta di ricambi compatibili ma assolutamente validi e prodotti da terzi ossia da aziende alternative ai Brands originali per essere adattati senza problemi alla stampante.

La scelta della cartucce dovrà essere oculata per valutare dunque quale soluzione si adatta meglio alle proprie esigenze e soprattutto occorre analizzare i pro e i contro dell'acquisto del tipo di cartucce in rapporto all'uso che si intende fare della stampante: in base al risultato più o meno professionale che si vuole ottenere dalla stampa o sulla base del tipo di documenti che sono destinati ad essa ovviamente la scelta ricadrà sull'una o sull'altra tipologia.

Per poter fare una scelta più mirata dobbiamo prima analizzare i pro e i contro dei singoli prodotti, ecco quali sono i vantaggi e gli svantaggi legati all'acquisto delle cartucce originali e quali quelli delle cartucce compatibili.

 

Cartucce originali e cartucce compatibili: i pro e i contro

cartucce.stampanti-originali

Acquistare cartucce per stampante originali, dunque prodotte direttamente dalle case produttrici della stampante è ovviamente una garanzia perché ci assicura lo stesso livello di qualità e di efficienza del dispositivo che abbiamo acquistato.

Ma anche la scelta delle cartucce compatibili, se non abbiamo la necessità di stampe professionali, assicura una qualità piuttosto elevata abbassando notevolmente i costi.

Precisiamo che entrambe le soluzioni, oltre i vantaggi descritti, presentano degli svantaggi, analizzare nel dettaglio entrambi i fattori ci guiderà al meglio verso la soluzione più adatta a noi.

 

·         Cartucce originali: vantaggi e svantaggi

Come abbiamo anticipato acquistare le cartucce per la stampante originali è la soluzione più vantaggiosa se si ha l'esigenza di ottimi risultati di stampa, ma ci sono altri vantaggi legati all'acquisto delle cartucce per stampante originali ad esempio:

 

1.      Qualità

Il primo vantaggio nell'acquistare cartucce originali per stampanti consiste nel garantirsi l'eccellenza in termini di qualità, si tratta infatti di prodotti di tecnologia massima che per tipologia di inchiostro e qualità dei materiali utilizzati assicurano senza ombra di dubbio delle performances eccellenti per la propria stampante soprattutto se nella stampa sono coinvolti grafici e fotografie

 

2.      Sicurezza

Un altro punto a favore dell'acquisto delle cartucce per stampanti originali è la sicurezza: come abbiamo già evidenziato infatti i materiali utilizzati per la produzione di questi pezzi di ricambio originali sono di assoluta qualità ma soprattutto sono certificati con indicazioni precise sulla quantità e la tipologia dei materiali chimici impiegati nella produzione.

 

3.      Garanzia

L'acquisto di cartucce per stampanti originali permette di essere tutelati contro qualsiasi malfunzionamento: la garanzia sui prodotti è un altro elemento che distingue in efficienza il prodotto commercializzato.

Scegliendo di acquistare le cartucce originali si è garantiti contro qualsiasi malfunzionamento della stampante e soprattutto si può fare affidamento al supporto del brand per qualsiasi necessità.

 

L'unico svantaggio nell'acquistare cartucce per stampanti originali è il costo spesso non proprio alla portata di tutti: proprio per la qualità dei materiali utilizzati questi prodotti non sono economici e il loro prezzo spesso è pari quasi al doppio di quello delle cartucce compatibili.

 

 

·         Cartucce compatibili: vantaggi e svantaggi

cartucce-stampanti-compatibili

Se si sceglie invece di acquistare le cartucce compatibili per la propria stampante occorre considerareche il vantaggio principale è rappresentato dal prezzo, si tratta di prodotti molto più economici che possono consentire dunque un risparmio notevole. Oltre a costare meno delle cartucce originali quelle compatibili presentano anche altri vantaggi:

 

1.      Compatibilità a prezzi contenuti

Le cartucce compatibili presentano il vantaggio di adattarsi perfettamente al prodotto in cui sono inserite, dunque considerando il costo decisamente inferiore rispetto a quelle originali, ci danno la garanzia di essere utilizzate su una stampante di ottimo livello e di garantirci un buon numero di pagine stampante a basso costo. E' possibile anche ottenere un risparmio maggiore acquistando le cartucce online in siti specializzati (come ad esempio su cartuccemania.it).

 

2.      Inchiostro di qualità

Per quanto sia diffusa la convinzione che le cartucce per stampante compatibili siano prodotti più scadenti e di bassa qualità oggi si sono fatti grandi passi nella ricerca di soluzioni alternative alle cartucce originali che assicurano anche ottime stampe.

L'inchiostro contenuto nelle cartucce compatibili non è di qualità inferiore, in quanto oggi i brand puntano sempre più a produrre cartucce che siano molto vicine anche in qualità a quelle originali permettendo stampe di alta qualità, occorre ovviamente scegliere la cartuccia che sia perfettamente compatibile e dunque adeguata alla propria stampante.

 

3.       Reperibilità online

Le cartucce per stampanti compatibili si possono facilmente reperire online: se già l'acquisto di questi prodotti consente un notevole risparmio rispetto a quelle originali, sfruttando le offerte che spesso sono disponibili in rete è possibile raggiungere anche il 50%.

Oggi esistono infatti tantissimi siti e-commerce che offrono prezzi davvero competitivi garantendo qualità elevata e velocità di consegna.

 

Esistono però anche degli svantaggi legati all'acquisto di cartucce compatibili per stampanti, ad esempio:

 

1.      Minore qualità di stampa

Le cartucce compatibili per la stampante non assicurano gli stessi risultati di qualità delle cartucce originali: presentano minore resistenza alla luce, all'umidità che fa sì che i colori tendano a scolorire più rapidamente.

 

2.      Maggiori tempi di asciugatura

I tempi di asciugatura dell'inchiostro delle cartucce compatibili sono molto superiori di quelli delle cartucce originali, pertanto è possibile spesso ottenere quelle fastidiose sbavature che non garantiscono risultati di qualità nella stampa dei documenti.

 

3.       Cartucce a colori

Spesso i difetti maggiori in termini di qualità si riscontrano nelle cartucce a colori, che a volte si presentano come sbiadite rispetto alla resa dei colori che avremmo con le cartucce originali.

Soprattutto alla luce gli inchiostri colorati tendono a scolorire, questo non riguarda tutte le cartucce compatibili ovviamente, ma è un alto rischio in cui si incorre acquistando cartucce per stampanti non originali. Nel peggiore dei casi, anche modificare i colori delle foto per la stampa, può non risolvere il problema.

 

In conclusione possiamo affermare che scegliere di acquistare una cartuccia originale o compatibile dipende dalle esigenze personali e dalle aspettative di stampa: se è vero che acquistare cartucce originali è sempre una garanzia, le cartucce per stampanti compatibili rimangono comunque una soluzione efficiente e a basso costo a cui ricorrere con le dovute attenzioni.